venerdì, 22 Febbraio 2008

Luca Marusso è il coordinatore comunale

https://pdsd.it/5
L’assemblea del partito di Veltroni ha designato quale coordinatore comunale Luca Marusso: già segretario della Margherita, 33 anni assicuratore, appare entusiasta del clima che si è venuto a creare in questi giorni dopo le primarie, con tanti ragazzi e ragazze che si sono avvicinati ai Democratici credendo nella proposta di Walter Veltroni, nei suoi ideali e la capacità di fare gruppo, puntando su una nuova classe dirigente nel Basso Piave. Non mancano i «saggi» in questa corsa elettorale, esponenti di Ds e Margherita che hanno fatto spesso un passo indietro per cercare di coinvolgere persone nuove, tanti giovani, che vogliono restituire alla città un ruolo di prestigio nel Veneto Orientale e in tutta la provincia. «Nella figura di Carlo Cetoli i Democratici sono certi di aver individuato un candidato in grado di interpretare una concreta alternativa alle proposte amministrative attualmente in campo – dice Marusso – Ora inizia il nostro lavoro per costruire un programma per la città». Nessuna preclusione nei confronti di altri partiti e movimenti che vogliano rappresentare l’alternativa all’attuale amministrazione. Saper tessere un dialogo attento e coinvolgente potrà rappresentare la vera arma segreta del partito che può contare anche sul trascinamento di una figura come quella di Veltroni. Il coordinatore contatterà nei prossimi giorni tutte le altre forze politiche che ritengono l’eventuale riconferma della giunta uscente un danno per la città. Cetoli e Marusso hanno dunque annunciato un giro di consultazioni con vari partiti e liste. Nella sinistra c’è Marina Alfier e la sua «Sinistra e partecipazione», ma è anche possibile instaurare un rapporto con la Sinistra l’Arcobaleno, o con l’Udc che ha annunciato una sua lista. Comunicazione, confronto di idee e programmi per ritornare al governo della città.

Related Images:


Lascia un commento


*obbligatorio
**obbligatoria, non verrà pubblicata