mercoledì, 26 Marzo 2008

Comunicato stampa del candidato Sindaco

https://pdsd.it/48
Il comunicato che ho rilasciato, in uno ad altri candidati a sindaco del comune di S.Donà, nei giorni scorsi, o non è stato letto attentamente o non è stato compreso o è stato volutamente travisato. Detto comunicato assolutamente non dichiarava alcuna rinuncia a pubblici confronti. Quando si afferma che si rifiutano i faccia a faccia tra candidati, che mancano programmi e idee, o peggio che in malafede si è cercato di azzerare gli incontri carpendo la altrui fiducia, si dicono grandi falsità. L’auspicio espresso da parte di un candidato “non politico” era ben chiaro: quello di limitare il numero dei confronti, ponendovi precise regole, non certo per annullarli. La campagna elettorale non si fa solo con questi appuntamenti, ma soprattutto con incontri nei quartieri e nelle frazioni, presso le famiglie, con le categorie produttive. In tal senso auspicavo che fosse possibile ridurne il numero complessivo, raggruppandoli. Invero non vi è stata volontà di sottrarsi al confronto, così come da parte avversaria strumentalizzato, e quindi ribadisco la volontà di partecipare a tutti gli appuntamenti che non coincideranno con altre iniziative non rinviabili. Esprimo il mio personale rammarico che si continuino ad usare i mezzi della vecchia politica senza capire che i tempi sono cambiati. Carlo Cetoli

Related Images:


Lascia un commento


*obbligatorio
**obbligatoria, non verrà pubblicata