giovedì, 18 Luglio 2013

Richiesta delle dimissioni di Stival e Calderoli

https://pdsd.it/1689

kyengeIl Circolo di San Donà del Partito Democratico si associa a tutti coloro che hanno chiesto le dimissioni di Roberto Calderoli dalla carica di Vicepresidente del Senato e di Daniele Stival da quella di Assessore regionale del Veneto e invita le altre forze politiche ad unirsi alla richiesta affinché il silenzio non diventi giustificazione all’accaduto.
Il comportamento dei due esponenti del Carroccio, infatti, non solo è inqualificabile ma getta discredito sulle istituzioni da essi rappresentate.
Soprattutto, dichiarazioni così volgarmente strumentali per raggranellare un po’ di consenso sono, di fatto, un tradimento del mandato popolare. In ultima analisi, infatti, gettano discredito sullo stesso popolo e la nazione che ha affidato ruoli istituzionali a chi si riduce ad addurre superficialità e leggerezza come giustificazione.
Auspichiamo che gli esponenti politici sandonatesi, e in particolare i militanti del partito di Stival e Calderoli, si dissocino esplicitamente da certi atteggiamenti indegni in nome del superiore valore della dignità delle istituzioni. Il Partito Democratico di San Donà ha da tempo affrontato un difficile percorso per ridare credibilità alla politica, ed è stato premiato dal voto dei cittadini. Ci aspettiamo che anche altri mostrino che il rispetto della persona e la tolleranza verso l’altro non sono valori solo di una parte ma di tutta la comunità civile.

Francesca Zottis, segretario del Partito Democratico di San Donà
Lorena Marin, capogruppo del Partito Democratico in Consiglio Comunale

Related Images:

Tags: ,


Lascia un commento


*obbligatorio
**obbligatoria, non verrà pubblicata