giovedì, 15 Dicembre 2016

Sicurezza con i fatti, non con le parole

https://pdsd.it/1991

La sicurezza è importante e questa giunta sta facendo il possibile per migliorare la situazione. L’avvio del Controllo di vicinato (tra i primi in Italia ad essere riconosciuto dal Ministero degli Interni), la convenzione del Distretto Unico di Polizia Locale per avere più agenti sul territorio, la sistemazione e ampliamento del sistema di videosorveglianza, il miglioramento dell’illuminazione in alcuni punti critici (vedi Vicolo Nuovo), l’aumento del controllo da parte della Polizia Locale anche con sistemi innovativi per identificare auto sospette sono alcuni dei provvedimenti presi da questa giunta. Solo 15 giorni fa c’è stato un incontro con il prefetto che ci ha ribadito come la situazione a San Donà sia sotto controllo e “moderatamente positiva”, per cui non si capisce perché dopo un consiglio comunale straordinario di un anno fa e uno di due settimane fa, se ne sarebbe dovuto tenere un altro 5 giorni dopo.
La minoranza evidentemente sta tentando di montare una polemica pretestuosa per trovare spazio nei giornali, senza effettivamente avere risposte adeguate (ricordiamo che anche il capo della Polizia Franco Gabrielli si è dichiarato contrario all’utilizzo dell’Esercito per il controllo del territorio).
Su temi sensibili come questi si concretizza di più con la serietà e la capacità di fare rete con le diverse realtà, piuttosto che sbraitando ed aumentando la percezione negativa di una realtà distorta.

Related Images:


Lascia un commento


*obbligatorio
**obbligatoria, non verrà pubblicata